PUBBLICITA’: GENITORI, VIA SPOT INGANNEVOLE SUPERENALOTTO

PUBBLICITA’: GENITORI, VIA SPOT INGANNEVOLE SUPERENALOTTO
(AGI) – Roma, 20 mar. – Il Movimento italiano genitori (Moige) giudica ingannevole lo spot pubblicitario di SuperEnalotto, ‘Gioca Facile. Diventa Milionario’, e ha chiesto un intervento dell’autorita’ competente affinche’ sia ritirato. “In piena crisi economica dare messaggi cosi’ ingannevoli e’ da incoscienti”, si legge in una nota, “Nella pubblicita’ si dica agli italiani quante sono le reali possibilita’ di vincita: una su oltre 622 milioni. Il Moige chiede di non dare false speranze alle famiglie italiane: la crisi non si combatte a suon di giocate al SuperEnalotto, le possibilita’ di diventare milionario, come promesso dall’attuale campagna pubblicitaria, sono infatti solo una su 622 milioni, dato che puntualmente negli spot non viene mai dichiarato. Il vizio del gioco e’ un male che ha visto distrutte molte famiglie e che oggi sempre piu’ spesso attrae oltre agli adulti anche i ragazzi. Questi ultimi inoltre sono ancora piu’ disarmati di fronte ai possibili giochi di parole di comunicazioni pubblicitarie come questa”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro