Editoria, Televisione

23 marzo 2009 | 18:25

TV: LA FABBRICA DEL SORRISO, RACCOLTI OLTRE 5 MLN DI EURO

TV: LA FABBRICA DEL SORRISO, RACCOLTI OLTRE 5 MLN DI EURO

MILANO (ITALPRESS) – Ieri dagli studi di Questa Domenica si e’ conclusa la maratona radio e tv di Fabbrica del Sorriso, la sesta campagna benefica organizzata da Mediafriends Onlus (Mediaset, Mondadori e Medusa), i cui ricavati andranno a favore di quattro grandi progetti legati al miglioramento delle condizione di salute dei bambini in Italia e nel mondo.
Dopo una settimana di raccolta fondi che ha coinvolto tutto il palinsesto delle Reti Mediaset, del Digitale Terrestre e di radio R101, l’ammontare delle donazioni ha raggiunto oggi la cifra di 5.300.000 euro.
In un periodo economicamente difficile gli italiani hanno dimostrato, ancora una volta, di avere un grande cuore, permettendo a La Fabbrica del Sorriso di raccogliere addirittura un milione in piu’ rispetto all’anno scorso (nel 2008 si e’ raggiunta la cifra di 4.200.000 euro), un risultato che rappresenta solo un primo bilancio dell’operazione. La raccolta fondi continuera’ fino al 26 marzo nei punti vendita GS e Di’perDi’ richiedendo la Donocard da 2 euro e negli Autogrill e Spizzico di tutta Italia con la Donocard, ordinando il Menu del Sorriso o acquistando il Cioccolatino del Sorriso. Per le donazioni tramite bonifico bancario resta ancora attivo il conto corrente del Gruppo Montepaschi, il cui riferimento IBAN e’ il seguente: IT92R0103020600000055555575.
Mediafriends ringrazia tutti coloro che hanno collaborato a questa sesta edizione della Fabbrica del Sorriso, in particolar modo i tanti artisti di Mediaset e R101 che hanno offerto il loro volto per sostenere la maratona benefica – Maria De Filippi, Barbara D’Urso, Paola Perego, Rita Dalla Chiesa, Silvia Toffanin e Michelle Hunziker, – e i testimonial delle associazioni beneficiarie: il gruppo musicale degli Zero Assoluto (Fondazione Aiutare i Bambini), il giornalista del TG5 Toni Capuozzo (Canguro Flights Aid), l’attore Andrea Dianetti (Comitato Maria Letizia Verga) e la iena Andrea Pellizzari (Cooperazione Internazionale).

Comments are closed.