Comunicazione

24 marzo 2009 | 16:40

RAI: ROSITANI,MIA INTENZIONE E’ CONVOCARE AL PIU’ PRESTO CDA CONSIGLIERE ANZIANO DOMANI ALL’ASSEMBLEA PER AVVIARE PROCEDURE

RAI: ROSITANI,MIA INTENZIONE E’ CONVOCARE AL PIU’ PRESTO CDA
CONSIGLIERE ANZIANO DOMANI ALL’ASSEMBLEA PER AVVIARE PROCEDURE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 24 MAR – “La mia intenzione è quella di accelerare i tempi al massimo per mettere il vertice Rai in condizione di lavorare al più presto”. Lo dice all’ANSA Guglielmo Rositani. E’ a lui, il consigliere anagraficamente più anziano tra quelli indicati dalla Commissione di vigilanza, che spetta infatti convocare la prima riunione del Cda, quella che avrà  il compito di nominare il presidente indicato dal Tesoro che poi deve avere il via libera della Vigilanza. “Domani sarò in Rai – spiega Rositani – così da essere pronto, subito dopo la nomina da parte dell’assemblea degli azionisti (che deve indicare anche il nome del presidente e quello dell’ottavo consigliere) a chiamare i miei colleghi di Cda per chiedere la loro disponibilità  per la prima riunione. Devo sentirmi anche con il presidente della Commissione di Vigilanza Sergio Zavoli – spiega ancora il consigliere – per capire quando si può riunire la bicamerale per il voto così da fissare l’appuntamento del Cda subito prima e poter nominare il presidente che poi deve essere ratificato dalla Vigilanza con una maggioranza di due terzi. Insomma io domani sarò lì in Rai e farò il possibile per abbreviare i tempi”.

Comments are closed.