Televisione

24 marzo 2009 | 18:13

TV: OLTRE 200 BUYERS DA DOMANI AGLI SCREENINGS DI TAORMINA

TV: OLTRE 200 BUYERS DA DOMANI AGLI SCREENINGS DI TAORMINA

TAORMINA(MESSINA) (ITALPRESS) – Taormina ospita a partire da domani fino al 27 marzo gli Screenings, l’appuntamento con il mercato audiovisivo internazionale che Rai Trade organizza in collaborazione con la Regione Siciliana, Comune di Taormina e Taormina Arte. Oltre 200 tra buyers, distributori, tv private e pubbliche analogiche, satellitari e via cavo, distributori di diritti del mercato dell’home video provenienti da circa 70 Paesi si sono dati appuntamento in Sicilia per visionare film, fiction, documentari, format e materiale d’archivio distribuito da Rai Trade. I delegati – grazie a 100 postazioni dotate di monitor e collegate con un videoserver -potranno visionare circa 1500 ore di programmi digitalizzati del catalogo di Rai Trade e 500 ore di nuovi programmi anch’essi digitalizzati e sottotitolati in inglese.
In anteprima agli Screenings spiccano il classico letterario inglese “David Copperfield” di Antonio Lo Giudice, il film per la tv di Lina Wertmuller “Mannaggia alla miseria”, alcune scene dell’ultima produzione della serie Imperium dedicata a Sant’Agostino, e la miniserie “Pane e liberta’” di Alberto Negrin, andata in onda recentemente su Rai Uno con un grande successo di pubblico.

TV: OLTRE 200 BUYERS DA DOMANI AGLI SCREENINGS DI TAORMINA-2-

Quest’anno, per la prima volta, verranno proposti ai delegati internazionali degli Screenings ben 120 film del catalogo storico IIF di Fulvio Lucisano, uno dei piu’ importanti produttori del cinema italiano che nel 2008 ha festeggiato i suoi 50 anni di attivita’.
Tra le lunghe serie, da ricordare le 230 puntate di “Agrodolce”, girato interamente in Sicilia, e “Raccontami”, che ripercorre la storia del nostro Paese dagli anni ’60 ad oggi attraverso le vicende di una classica famiglia italiana. Non mancheranno comunque gli ultimi, recenti episodi della serie “Il Commissario Montalbano” che la clientela internazionale ancora non conosce.
Per la sezione dedicata ai documentari, verra’ presentata in anteprima sul mercato mondiale la serie “Voyager”, un grande successo del prime time di Rai Due degli ultimi anni e proposta la collaborazione tra Rai Trade e Istituto Luce per la coproduzione di nuovi documentari e la distribuzione in tutto il mondo del materiale di archivio delle Teche Rai e di quello storico dell’Istituto Luce di Cinecitta’.
Per quanto riguarda l’animation, gli Screenings terranno a battesimo alcune canzoni dello Zecchino d’Oro dell’Antoniano di Bologna e la serie “Acqua in bocca”, di cui sono in corso di realizzazione le edizioni internazionali.
Tra i format d’intrattenimento, verra’ valorizzato il programma “Ti lascio una canzone” che ha ottenuto un importante successo di pubblico assicurandosi milioni di telespettatori e che e’ gia’ stato opzionato in vari paesi europei.

Comments are closed.