RAI: INCONTRO ADRAI-USIGRAI E ROMANI SU AUTONOMIA EDITORIALE

RAI: INCONTRO ADRAI-USIGRAI E ROMANI SU AUTONOMIA EDITORIALE
(AGI) – Roma, 24 mar. – L’autonomia industriale ed editoriale della Rai, la digitalizzazione, la certezza di risorse, le questioni ordinamentali “a partire da un appropriato inquadramento giuridico del servizio pubblico radiotelevisivo, spesso appesantito da norme non applicabili ad un soggetto che opera sul mercato” sono stati i temi dell’incontro che oggi ha visto impegnate da una parte le delegazioni dell’Adrai e dell’Usigrai, guidate rispettivamente dal presidente Stanislao Argenti e dal segretario Carlo Verna, e il sottosegretario alle Comunicazioni Paolo Romani. L’incontro era stato concordato dopo la proclamazione dello sciopero dei giornalisti Rai, sciopero che pero’ l’Usigrai si e’ impegnata a revocare nella giornata di domani, non appena sara’ ufficializzata la nomina di Paolo Garimberti a presidente dell’azienda di viale Mazzini. E’ stato un “confronto proficuo”, dice un comunicato di Adrai e Usigrai, e che i sindacati dei dirigenti e dei giornalisti del servizio pubblico ed il rappresentante delle Comunicazioni “si sono ripromessi di riprendere in tempi brevi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi