Gb/ elementari: Wikipedia e Twitter presto sui banchi di scuola

Gb/ elementari: Wikipedia e Twitter presto sui banchi di scuola
Diffuse linee guida riforma istruzione elementare

Roma, 25 mar. (Apcom) – Presto gli studenti della scuola elementare del Regno Unito potranno trascurare le vicende della Seconda Guerra Mondiale o della storia vittoriana, per passare a “discipline” più moderne, per esempio come usare Wikipedia o il social network Twitter. Lo rivela il Guardian che ha studiato alcune linee guida di riforma del curriculum scolastico ancora non ufficiali, che dovrebbero venir pubblicate il prossimo mese.

In base ai documenti redatti da Sir Jim Rose, ex capo di Ofsted (il dipartimento del governo per la tutela dei minori), gli scolari di dieci anni dovranno destreggiarsi con le attività  di blogging e podcast, dovranno essere in grado di consultare Wikipedia e Twitter e di scrivere sia a mano che su una tastiera di computer.

Restano sei le aree centrali del sistema istruttivo: inglese, comunicazione e lingue, matematica, scienze e tecnologia, scienza umane, sociali e ambientali, salute fisica e benessere, arte e design.

Se approvata si tratterebbe della riforma più consistente apportata alla scuola elementare britannica negli ultimi dieci anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti