Editoria

25 marzo 2009 | 15:16

MONDADORI: NEL 2008 FATTURATO 1.8 MLD, UTILE NETTO 97.1 MLN

MONDADORI: NEL 2008 FATTURATO 1.8 MLD, UTILE NETTO 97.1 MLN

SEGRATE (MILANO) (ITALPRESS) – Il Consiglio di Amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore Spa, che si e’ riunito oggi sotto la presidenza di Marina Berlusconi, ha esaminato e approvato il progetto di bilancio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2008 presentati dal vice presidente e amministratore delegato Maurizio Costa.
Il fatturato consolidato nell’anno e’ stato di 1.819,2 milioni di euro (-7,1% rispetto ai 1.958,6 milioni di euro del 2007). A perimetro omogeneo la flessione e’ del 6%; al netto anche dell’attivita’ sui collaterali, il giro d’affari ha registrato un decremento del 2,5%.
Il margine operativo lordo consolidato e’ risultato di 249,2 milioni di euro (-7,3% rispetto ai 268,9 milioni di euro dell’esercizio precedente). L’incidenza sul fatturato e’ stata del 13,7%, in linea rispetto al 2007.
Escludendo il risultato dell’attivita’ di Mondadori Printing, il differenziale del margine operativo e’ negativo per 2,7 milioni di euro (-1,2%), “per effetto essenzialmente di: buon andamento dei business (+6,5 milioni di euro); minore attivita’ sui prodotti collaterali (-13,3 milioni di euro); maggiori investimenti per business in sviluppo (-7,9 milioni di euro); maggiori costi di ristrutturazione organizzativa (-4,7 milioni di euro) e maggiori plusvalenze (+16,7 milioni di euro)”, spiega la societa’ in una nota.

MONDADORI: NEL 2008 FATTURATO 1.8 MLD, UTILE NETTO 97.1 MLN-2-

Il risultato operativo consolidato nel 2008 e’ stato di 203,5 milioni di euro (-9,6% rispetto ai 225,2 milioni di euro del 2007), con ammortamenti e svalutazioni di attivita’ materiali per 31,1 milioni di euro (36,5 milioni di euro nel 2007) e immateriali per 14,6 milioni di euro (7,2 milioni di euro nel 2007).
L’incidenza sui ricavi e’ passata dall’11,5% del 2007 all’11,2%.
L’utile prima delle imposte consolidato e’ risultato di 151,4 milioni di euro (-20,1% rispetto ai 189,5 milioni di euro del 2007). Gli oneri finanziari netti sono risultati in aumento di 16,4 milioni di euro per effetto del maggior costo dell’indebitamento (circa 6 milioni di euro), del minor rendimento degli asset finanziari (circa 8,3 milioni di euro, in parte per svalutazioni effettuate) e degli oneri finanziari di attualizzazione per la parte differita del pagamento di Mondadori Printing (2,1 milioni di euro).
L’utile netto consolidato al 31 dicembre 2008 e’ risultato di 97,1 milioni di euro (-13,8% rispetto ai 112,6 milioni di euro dell’esercizio precedente).
Il cash flow lordo e’ stato di 142,8 milioni di euro rispetto ai 156,3 milioni di euro del 2007.
La posizione finanziaria netta e’ passata da -535,3 milioni di euro di fine 2007 a -490,3 milioni di euro al 31 dicembre 2008; nel periodo sono state versate imposte per 80,4 milioni di euro e dividendi per 83,8 milioni di euro, mentre l’effetto finanziario positivo della vendita dell’80% di Mondadori Printing Spa e’ stato di 121,4 milioni di euro.

Comments are closed.