RAI: BELTRANDI, SI’ A GARIMBERTI MA NO A VIGILANZA VOTIFICIO

RAI: BELTRANDI, SI’ A GARIMBERTI MA NO A VIGILANZA VOTIFICIO
(AGI) – Roma, 25 mar. – “Votero’ si’ in Vigilanza alla indicazione di Garimberti a presidente della Rai, almeno come augurio di un buon lavoro, non tanto rivolto a lui ma a noi e ai cittadini italiani tutti, il cui godimento dei diritti civili e politici tanto dipende dalle scelte editoriali della azienda concessionaria unica del servizio pubblico radiotelevisivo”. E’ Marco Beltrandi, componente Pd-Radicale della Vigilanza Rai. “Una scelta, questa, affatto scontata, dato il percorso – sottolinea – che ha portato a questa indicazione, di cui apprezzo la discontinuita’ con il recente disastroso passato, ma ennesimo frutto del baratto partitocratico, al di fuori di ogni confronto ed approfondimento in commissione di Vigilanza, ancora ridotta a mero votificio, essendo come componente della Commissione in grado di nulla sapere circa le scelte che i vertici della governance Rai saranno chiamati a compiere presto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi