TELECOM: SACCONI, SEGUIAMO VICENDA MA NON CHIESTA MEDIAZIONE

TELECOM: SACCONI, SEGUIAMO VICENDA MA NON CHIESTA MEDIAZIONE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 25 MAR – Finora non sono stati richiesti ammortizzatori sociali e non è stata sollecitata la mediazione del ministero del Lavoro. Lo ha reso noto lo stesso ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, a proposito delle ricadute occupazionali del piano triennale Telecom 2009-2011. Sacconi, rispondendo al question time, ha detto che il ministero sta seguendo tutta la vicenda, ma che finora non è stata chiesta la mediazione del ministero né parte dell’azienda né da parte delle organizzazioni sindacali. Seguiamo la vicenda, ha spiegato Sacconi, verificando i modi con cui conciliare le esigenze di razionalizzazione con le altrettanti esigenze di sostenibilità  sociale, sulla base di “intese che vogliamo quanto più favorire”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi