Dl incentivi/ Ok a bonus per acquisto decoder digitale terrestre

Dl incentivi/ Ok a bonus per acquisto decoder digitale terrestre

Dopo accordi con Regioni rimborso spese per ceti deboli e anziani

Roma, 26 mar. (Apcom) – Arriva un bonus per l’acquisto dei decoder del digitale terrestre, con la possibilità  per le fasce di reddito più basse e gli anziani di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. È la novità  derivante da un emendamento al dl incentivi approvato dalle commissioni Finanze e Attività  produttive della Camera, con cui è stata aumentata la dotazione del Fondo per il passaggio al digitale. Una norma che apre la strada ad accordi tra governo e Regioni per estendere progressivamente a tutto il Paese i rimborsi già  previsti per Valle d’Aosta e Sardegna, Regioni pilota per il passaggio al digitale.

Nel 2009 – stabilisce l’emendamento – il 20% delle maggiori entrate derivanti dall’assegnazione dei diritti d’uso di “frequenze radio o risorse di numerazione”, al netto delle somme corrisposte dagli operatori come contributi per i diritti d’uso delle frequenze nonchè degli importi stimati nei saldi di finanza pubblica, è riassegnata “ad appositi capitoli dello stato di previsione del ministero dello Sviluppo economico” per aumentare il Fondo per il passaggio al digitale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti