Cinema

26 marzo 2009 | 16:51

CINEMA: AMICIZIA BLAIR-CLINTON SARA’ FILM RELAZIONE SPECIALE

CINEMA: AMICIZIA BLAIR-CLINTON SARA’ FILM RELAZIONE SPECIALE
LONDRA
(ANSA) – LONDRA, 26 MAR – L’amicizia tra Bill Clinton e Tony Blair – nata quando il primo era a capo degli Sati Uniti mentre il secondo era il neo-primo ministro del Regno Unito – potrebbe presto trasformarsi in un film dal titolo eloquente: The Special Relationship. Tutto, infatti, è pronto per iniziare le riprese: manca solo la luce verde della BBC Films Production. I giornali britannici sono però pieni di indiscrezioni dettagliatissime, quasi le forche caudine della produzione fossero solo una formalità . Per il Guardian, ad esempio, il cast è già  fatto: Micheal Sheen, già  interprete di Blair nell’acclamatissimo ‘The Queen’ e nel meno noto The Deal, vestirà  per la terza volta i panni del premier britannico. A portare sullo schermo Bill Clinton sarà  invece compito di Dannis Quaid, 54 anni. Grandi nomi anche per le parti femminili. Hillary Clinton, se tutto va secondo i piani, verrà  infatti interpretata da Julianne Moore, mentre per Cherie Blair sarà  una volta ancora Helen McCrory – apparsa al fianco di Sheen in The Queen. Monica Lewinsky, invece, apparirà  solo attraverso immagini d’archivio, compresa la sua audizione a porte-chiuse al Congresso. Il film, incentrato sulle relazioni politiche transatlantiche nel triennio 1997-2000, gli anni ruggenti del due Clinton-Blair, varrà  invece il debutto nella veste di regista di Peter Morgan, già  sceneggiatore di The Deal e The Quenn. The Special Relationship diventerà  così il terzo capitolo della trilogia blairiana firmata dal regista-sceneggiatore.

Comments are closed.