New media

27 marzo 2009 | 11:45

PAPA: FACEBOOK, 60 MILA PRESERVATIVI DOMANI IN VATICANO

PAPA: FACEBOOK, 60 MILA PRESERVATIVI DOMANI IN VATICANO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 26 MAR – “Sono già  più di 60.000 i giovani che su Facebook partecipano al tam-tam profilattico e che domani invieranno un preservativo ciascuno in Vaticano, dopo l’intervento del papa sull’ Aids”. Lo riferisce in un comunicato l’ ideatore dell’iniziativa, spiegando: “questo progetto nasce perché ritengo che le parole del papa sono di una gravità  estrema e negano l’ importanza che il profilattico riveste nella lotta all’ AIDS ed alle MTS, le Malattie a Trasmissione Sessuale”. “Domani – prosegue la nota – sarà  inviato dagli aderenti al gruppo di Facebook un preservativo in Vaticano, all’indirizzo Prefettura della Casa Pontificia 00120 Città  del Vaticano”. “Questa iniziativa vuole essere – secondo i promotori – una pacifica provocazione: la trasmissione di un messaggio opposto a quello del papa che venga proprio dai giovani, probabilmente più vicini e interessati al problema delle malattie a trasmissione sessuale. La campagna di Facebook – conclude la nota – dall’Italia, si è diffusa in tutta Europa con migliaia di adesioni da Francia, Inghilterra, Germania, Austria e Bulgaria. Ed è ormai fuori Facebook e fuori dalla rete: se ne parla nelle scuole, Università , associazioni ed altri luoghi di incontro”.

Comments are closed.