CRISI: GOOGLE TAGLIA 200 POSTI LAVORO

CRISI: GOOGLE TAGLIA 200 POSTI LAVORO
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 26 mar – Google, il maggiore motore di ricerca la mondo, ridurrà  il proprio organico lavorativo di 200 unità . Lo comunica la stessa società  sul proprio blog. I tagli saranno effettuati nella divisione vendite e marketing.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti