New media

01 aprile 2009 | 10:22

WEB:INTERNAUTI IN ALLARME, ARRIVA TERRIFICANTE VIRUS CONFICKER

WEB:INTERNAUTI IN ALLARME, ARRIVA TERRIFICANTE VIRUS CONFICKER
(AGI/AFP/EFE) – San Francisco, 1 apr. – La terza e ultima versione di Conficker, il virus informatico che fa venire il mal di testa agli esperti di sicurezza di Internet, potrebbe attivarsi oggi; il mondo e’ in allerta, aziende, governi, ma anche utenti della rete. E a peggiorare la situazione, il fatto che la minaccia potrebbe essere un falso allarme, considerato che arriva il 1 aprile. Gli esperti comunque raccomandano di stare in allerta: nelle versioni precedenti Conficker aveva infettato 15 milioni di computer e il virus e’ considerato cosi’ pericoloso che Microsoft ha offerto una ricompensa di 250.000 dollari per chi riuscira’ a intrappolare gli autori. Lo stessop Fbi ha diramato un allerta nel quale si chiede agli internauti di stare molto attenti e soprattutto non aprire e-mail sospette e provenienti da fonti sconosciute. Secondo l’azienda di sicurezza IBM Internet Security Systems, in Asia il 45 per cento dei computer e’ gia’ colpito, il Europa il 31, il 14 per cento in America latina e il 6 per cento in nord-America. le modalita’ del virus, prevedono gli esperti, provochera’ che i comoputer infettati si connetterano con i server degli hacker, ma non e’ molto chiaro con quali conseguenze. La nuova versione del virus -anche nota come “Conficker.C”, “Downadup” o “Kido” -ha la capacita’ di crere quello che si chiama una rete di “zombie”, computer connessi a server remoti, senza che i proprietari ne siano ovviamente a conoscenza, e che possonoi ricevere ordini dal loro ‘padrone’ virale. Microsoft ad ottobre aveva lanciato l’aggioranmento MSO8-067 che riparare la vulnerabilita’ di Windows di cui approfitta Conficker per propagarsi.

Comments are closed.