TV: MULTA DA 150 MILA EURO PER LA BBC

TV: MULTA DA 150 MILA EURO PER LA BBC

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – La BBC e’ stata multata. Ofcom, l’authority che regolamente le trasmissioni televisive del Regno Unito, ha appioppato all’ente radiotelevisivo britannico 150.000 sterline di ammenda. Ofcom ha ritenuto che il comportamento di un conduttore della BBC, Jonathan Ross, sia stato “offensivo ed umiliante”. Ross, nello scorso ottobre, aveva pesantemente e volgarmente preso in giro l’attore 78enne Andrew Sachs e sua nipote Georgina Baillie. La BBC aveva sospeso Ross per tre mesi, ma all’authority cio’ non e’ bastato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi