TLC: UNC, DUBBI UTENTI SU VELOCITA’ INTERNET WIND-INFOSTRADA

TLC: UNC, DUBBI UTENTI SU VELOCITA’ INTERNET WIND-INFOSTRADA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 3 APR – L’Unione nazionale consumatori sul piede di guerra in merito alla velocità  di connessione Internet garantita da parte dell’operatore Wind-Infostrada. L’associazione spiega in una nota di aver ricevuto “numerose segnalazioni da parte di utenti che si lamentano del servizio”. Nella fattispecie, scrive, “dal gennaio 2008 i vecchi abbonati Wind hanno visto modificarsi il proprio contratto ‘Libero Tutto incluso’ con la promessa di navigare più velocemente su Internet, passando nel dettaglio da 4 a 8 mega. Il tutto per ‘adeguamenti tecnologici’ della banda di connessione finalizzati ad ottenere un miglioramento delle prestazioni ADSL per gli utenti”. Ma l’associazione rileva che “solo i nuovi clienti hanno potuto usufruire subito degli 8 mega di velocità “, mentre i clienti più “vecchi” sarebbero “ancora in attesa”. L’Unc conclude dicendo di aver chiesto “chiarimenti formali alla compagnia telefonica”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti