Mieli presidente della Rcs Libri

Lasciata la direzione del Corriere della Sera, Paolo Mieli diventerà  presidente della Rcs Libri al posto di Massimo Vitta Zelman che da tempo ha manifestato l’intenzione di lasciare l’incarico per dedicarsi a Skira, la holding di cui è consigliere delegato e azionista al 52% (Rcs è al 48%), che controlla l’editrice d’arte Skira. La nomina di Mieli sarà  formalizzata dal prossimo consiglio di amministrazione della società .
Per quanto riguarda il Corsera, è certo che Pierluigi Battista lascerà  la vice direzione e ritornerà  a Roma come inviato editorialista.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Snam, nuova brand identity per un futuro di sfide nei mercati globali dell’energia

 Rodolfo Belcastro è il direttore della comunicazione di Cir

Fabrizio Piscopo collabora con System 24