TLC

08 aprile 2009 | 11:24

TV: CALABRO’, AVVIATA DEFINITIVA SISTEMAZIONE FREQUENZE

TV: CALABRO’, AVVIATA DEFINITIVA SISTEMAZIONE FREQUENZE
(V. ‘TV: AGCOM, 5 RETI DIGITALI ASSEGNATE CON GARA’ DELLE 11.00)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 8 APR – Con la delibera che definisce i criteri per la completa digitalizzazione delle reti tv nazionali, si “avvia un percorso di definitiva sistemazione delle radiofrequenze televisive in Italia”: è il commento del presidente dell’Autorità  per le garanzie nelle Comunicazioni, Corrado Calabrò. “Le risorse trasmissive – sottolinea Calabrò – sono un bene pubblico destinato a soddisfare l’interesse della collettività . In questi anni è sempre stata auspicata una definizione di regole che garantissero la certezza del diritto e il rispetto dei principi costituzionali e comunitari nell’interesse del pluralismo e della concorrenza. Il percorso avviato va in questa direzione. I successivi atti che adotteremo serviranno a completare quella che mi auguro sia la cornice giuridica di riferimento per il futuro sistema televisivo italiano con una regolamentazione ben diversa dalla connotazione incerta che essa aveva assunto in passato”. I principi definiti dall’Agcom, fa notare l’organismo di garanzia, “avviano un percorso finalizzato a conformare pienamente le delibere dell’Autorità  in tema di procedure di assegnazione dei diritti di uso delle frequenze al diritto comunitario”. Su questi temi “si è svolto nei mesi scorsi un proficuo confronto con la Commissione Europea con l’obiettivo di superare le censure mosse all’Italia in materia di normativa radio tv che hanno dato luogo alla procedura d’infrazione” aperta nel 2006. In questo senso, quindi, la delibera adottata dall’Autorità  “costituisce un atto dovuto”. (ANSA).

Comments are closed.