Editoria

08 aprile 2009 | 13:20

IRAN: GIORNALISTA USA ARRESTATA, ACCUSA E’ SPIONAGGIO

IRAN: GIORNALISTA USA ARRESTATA, ACCUSA E’ SPIONAGGIO
TEHERAN
(ANSA) – TEHERAN, 8 APR – La giornalista free-lance americana di origine iraniana Roxana Saberi, in carcere a Teheran dal 31 gennaio scorso, è stata accusata formalmente di spionaggio, un reato che nella Repubblica islamica può comportare la condanna a morte. Lo ha annunciato oggi il vice procuratore della Corte rivoluzionaria di Teheran, Hassan Haddad. Roxana Saberi, 31 anni, è nata negli Usa da padre iraniano e madre giapponese e da sei anni risiede in Iran. Ma Haddad ha affermato che “si tratta di una cittadina iraniana e non esistono prove che sia in possesso di un’altra cittadinanza”. “Comunque – ha aggiunto il viceprocuratore – anche se avesse un’altra cittadinanza, ciò non avrebbe alcuna influenza sul procedimento giudiziario”. (ANSA)

Comments are closed.