Berlusconi/ Belgio, Le Soir ha nuova rubrica: “Berlusconerie”

Berlusconi/ Belgio, Le Soir ha nuova rubrica: “Berlusconerie”
Quindici “frasi famose” del premier illustrate con foto e filmati

Bruxelles, 8 apr. (Apcom) – Il terremoto e le “berlusconerie”.
Con un accoppiamento che in realtà  lascia un po’ perplessi, il sito del maggior quotidiano belga di lingua francese, “Le Soir”, ha nella sua prima pagina un servizio dedicato al terremoto in Abruzzo corredato da una ‘rubrica’ chiamata “Les Berlusconneries” nella quale sono illustrate, con foto e filmati, le frasi più note per le quali il presidente del Consiglio è stato notato dal quotidiano belga.
L’idea prende spunto dalle parole sul “campeggio” pronunciate ieri davanti ad una tendopoli per sfollati, e oggi spiegate dallo stesso Silvio Berlusconi, ed elenca quindici episodi, illustrandoli con foto o filmati.
Si va dalle frasi scambiate con Nicolas Sarkozy (il “ti ho dato la donna” riportato dai giornali o il “ho studiato alla Sorbona” riportato da Berlusconi) al più recente “Mister Obama!” di Londra, ma il lavoro di scavo è continuato su frasi pronunciate anche anni fa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi