RAI: MASI A DIPENDENTI “SPIRITO SERVIZIO COME IMPEGNO PER TERREMOTO”

RAI: MASI A DIPENDENTI “SPIRITO SERVIZIO COME IMPEGNO PER TERREMOTO”

ROMA (ITALPRESS) – “Desidero rivolgere a tutti voi, nel momento in cui entro a far parte della famiglia RAI, un cordiale saluto e un augurio di buon lavoro, oltreche’ un augurio di Buona Pasqua.
L’esperienza di questi primi giorni, e soprattutto l’impegno straordinario dimostrato in occasione del terremoto in Abruzzo, conferma quanto sia importante nel nostro Paese il Servizio Pubblico radiotelevisivo”. E’ quanto scrive il direttore generale della Rai Mauro Masi in una lettera di saluto ai dipendenti dell’azienda radiotelevisiva pubblica. “Lo stesso spirito di servizio, cosi’ lodevolmente dimostrato in queste ore – prosegue -, sara’ necessario per affrontare i problemi e gli impegni di ogni giorno, perche’ ognuno di noi e’, nel suo ruolo specifico, responsabile del buon andamento dell’Azienda. Dobbiamo dimostrare, tutti insieme, che l’azienda RAI e’ un patrimonio di professionalita’ e puo’ essere efficiente, produttiva e utile alla collettivita’. Grazie a tutti per la collaborazione che darete al mio lavoro e, di nuovo, un augurio sincero di Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi