Televisione

10 aprile 2009 | 10:28

TV: MOIGE; INDIGNA IL GF, A MARZO CANALE 5 MAGLIA NERA

TV: MOIGE; INDIGNA IL GF, A MARZO CANALE 5 MAGLIA NERA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 9 APR – Indigna il ritorno, ieri, di Grande Fratello 9, mentre si continua a scavare nelle zone colpite dal terremoto in Abruzzo e Canale 5 è la rete meno gradita. Lo sottolinea il Moige, il Movimento genitori, analizzando i dati elaborati dal suo Osservatorio Tv in base alle 2.068 segnalazioni arrivate nello scorso mese di marzo. “Sembra proprio non fermarsi di fronte a nulla la grande macchina del Grande Fratello” dice il Moige. “Ieri, infatti, é andata in onda – continua – una nuova puntata del famoso reality, cancellata forzatamente lunedì 5″. Il Movimento genitori spiega che “sono arrivate numerose segnalazioni da parte di persone che si sono sentite indignate. Molti telespettatori hanno giudicato legittimamente inadeguate le liti, le volgarità  e l’ipocrisia trasmessa dal programma in un momento in cui tutti le altre trasmissioni di puro intrattenimento si sono fermate per rispettare il dolore del paese. Molte persone hanno sottolineato anche l’assurdità  del televoto per l’eliminazione dei concorrenti, poiché attualmente é possibile donare un euro per aiutare gli abruzzesi: altro schiaffo alla tragedia che si sta consumando”. Apprezzamento, invece, per le fiction proposte da Raiuno, che inoltre con Ballando con le Stelle ottiene il titolo di rete più gradita. Sull’ammiraglia Rai sono piaciute Puccini, nonostante alcune imprecisioni legate alle ricostruzione e l’ingiustificata scarsezza della musica del grande compositore, e Pane e libertà , con complimenti a Pierfrancesco Favino per l’interpretazione del sindacalista Di Vittorio. Bocciata Canale 5 anche per la Fattoria, Amici e I Cesaroni. Uno dei punti a sfavore del programma di Maria De Filippi, secondo il Moige, è il libro Vola con me, scritto dagli autori di Amici Sfondrini e Zanforlin. Numerose proteste per la puntata del 27 marzo dei Cesaroni soprattutto per la storia legata a Rudy e al suo primo rapporto sessuale. Riscontri positivi, invece, nonostante una serie di film decisamente non adatti alla visione dei minori (SPQR 2000 e 1/2 anni fa, American Pie e Vacanze di Natale 91) per la programmazione di Italia 1 con telefilm e programmi molto graditi ai giovanissimi: Smallville, La vita secondo Jim, Eragon, Spider Man 2 e Buona la prima!. (ANSA).

Comments are closed.