TELEFONICA: ALIERTA SARA’ PROCESSATO PER PRESUNTO INSIDER

TELEFONICA: ALIERTA SARA’ PROCESSATO PER PRESUNTO INSIDER
(AGI/REUTERS) – Madrid, 15 apr. – Il presidente del colosso spagnolo delle tlc Telefonica, Cesar Alierta sara’ processato per un presunto reato di insider trading. Lo fa sapere la Corte Suprema. L’accusa riguarda un’operazione commerciale avvenuta nel 1997, quando Alierta era alla testa dell’ex monopolio pubblico del tabacco Tabacalera. La Corte ha respinto gli argomenti della difesa di Alierta e di suo nipote Luis Placer, secondo la quale il caso e’ troppo lontano nel tempo per essere giudicato. L’accusa ha chiesto 4 anni e mezzo di prigione per Alierta e 4 anni per suo nipote. I legali di Alierta e Placer hanno sempre proclamato la loro innocenza. Il caso era stato chiuso da una Corte nel 2005 e riaperto dalla Corte Suprema di Madrid. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci