ANNOZERO:VERNA”CHIEDO IO SCUSA PER VIGNETTA,INACCETTABILE SOSPENSIONE”

ANNOZERO:VERNA”CHIEDO IO SCUSA PER VIGNETTA,INACCETTABILE SOSPENSIONE”

ROMA (ITALPRESS) – “Se serve chiedo scusa io per la vignetta, a mio avviso di pessimo gusto. Ma tale e’ anche l’inaccettabile decisione del DG Mauro Masi di sospendere il giornalista/vignettista. Ci preoccupa la disinvoltura nello spegnimento di una voce con cui si annuncia il nuovo corso aziendale. Una bizzarra priorita’. Un atto duro come dimostra la posizione del consigliere Nino Rizzo Nervo che rende subito incandescente il clima del vertice aziendale chiamato a sfide piu’ importanti. Invece gia’ si dilania al suo interno su un atto di censura”. E’ quanto si legge in una nota di Carlo Verna, segretario dell’Usigrai.
(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi