TLC: SCOPERTA TRUFFA A DANNI TELECOM E TIM NEL BELLUNESE

TLC: SCOPERTA TRUFFA A DANNI TELECOM E TIM NEL BELLUNESE
BELLUNO
(ANSA) – BELLUNO, 17 APR – Un maxi truffa ai danni della Telecom e Tim è stata scoperta dai carabinieri di Feltre (Belluno) che stanno facendo, dalle prime ore di oggi, perquisizioni nelle abitazioni di persone indagate, a titolo diverso, di associazione per delinquere, truffa, falso, sostituzione di persona, illecito trattamento di dati personali. Al centro dell’inchiesta, coordinata dal pm di Belluno Luigi Leghista, le società  DIimmo srl, Elettronica Dolomiti srl e Dolomiti Service srl, tutte con sede legale a Feltre i cui agenti avrebbero stipulato migliaia di contratti con Telecom per utenti che non avrebbero mai fatto richiesta o che, in taluni casi, sarebbero deceduti in data antecedente alla sottoscrizione dei contratti stessi. Per i contratti con Tim invece sarebbero stati attivati contratti su schede telefoniche a nome di utenti del tutto ignari, traendo in inganno sia le persone intestatarie delle utenze che i relativi gestori telefonici, i quali indotti in errore avrebbero elargito ingenti somme, sottoforma di premi di produzione per il raggiungimento di traguardi d’attivazione d’utenze. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci