TLC: BRASILE, TIM COMPRA INTELIG

TLC: BRASILE, TIM COMPRA INTELIG
RIO DE JANEIRO
(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 17 APR – La Tim Participacoes, la holding della Tim in Brasile, ha annunciato oggi l’acquisto del controllo indiretto dell’Intelig, operatore di telefonia fissa e dati brasiliana. In un comunicato, l’azienda afferma che “alla conclusione dell’operazione, la Tim Participacoes controllerà  il 100% del capitale sociale dell’Intelig”. “L’operazione permetterà  alla Tim di accelerare la strategia di affermarsi come forte ‘player’ in servizi convergenti grazie all’offerta di servizi ‘multiple play’ – telefonia mobile, fissa, banda larga e tv – sulla base della robusta rete dell’Intelig, oltre ad incorporare la sua base di clienti”, si legge ancora nel comunicato. La Jvco Participacoes, che controllava l’Intelig, riceverà  fino a 6,15% del totale delle azioni ordinarie e fino a 6,15% delle azioni preferenziali emesse dalla Tim Participacoes al momento dell’operazione. L’operazione, secondo la Tim, dovrà  risultare in diminuzione dei costi, aumento di produttività  e ottimizzazione delle risorse tra le due imprese. “Sono sicuro che questa operazione si dimostrerà  benefica per tutto il settore delle telecomunicazioni in Brasile, che diventerà  ancora più competitivo – ha dichiarato il presidente della Tim Brasil, Luca Luciani – Si tratta inoltre di una nuova dimostrazione di quanto la Tim considera strategico il mercato brasiliano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci