EDITORIA:NEW YORK TIMES;PEGGIORA PERDITA TRIMESTRE, 74,5 MLN

EDITORIA:NEW YORK TIMES;PEGGIORA PERDITA TRIMESTRE, 74,5 MLN
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 APR – Peggiorano le perdite di The New York Times nel primo trimestre dell’anno, sulla scia di un calo del 27% delle entrate pubblicitarie. Da gennaio a marzo il gruppo editoriale americano proprietario fra gli altri del New York Times, del Boston Globe e dell’International Herald Tribune ha perso 74,5 milioni di dollari, pari a 52 cent per azione, rispetto a un rosso di 335.000 dollari nello stesso periodo dello scorso anno. La perdita, secondo quanto precisano i media americani, è stata molto peggiore rispetto alle stime degli analisti che si attendevano un ‘rosso’ di 4 cent ad azione. Quanto alle vendite, sono diminuite del 19% a 609 milioni di dollari, circa 22 milioni in meno rispetto alle previsioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari