RCS: ROTELLI E TOTI SI ASTENGONO SU BILANCIO 2008

RCS: ROTELLI E TOTI SI ASTENGONO SU BILANCIO 2008 (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 28 APR – Il bilancio di Rcs è dunque stato approvato con l’astensione di 125 milioni di azioni circa. Non hanno approvato il bilancio la Pandette Finanziaria (7,54%) di Giuseppe Rotelli e Ubs (3,52%), sempre per conto del presidente del gruppo ospedaliero San Donato, e la Partecipazioni Editoriali della famiglia Toti (5,24%).(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari