Comunicazione, TLC

28 aprile 2009 | 18:14

TELECOM: BERNABE’ INCONTRA LAVORATORI A PALERMO

TELECOM: BERNABE’ INCONTRA LAVORATORI A PALERMO
(AGI) – Palermo, 28 apr. – Non sono previste manifestazioni di protesta domani per la prima visita dell’ad di Telecom Italia Franco Bernabe’ con i lavoratori delle sedi di Palermo e di Catania. “Come settore telecomunicazioni di Cgil, Cisl e Uil abbiamo gia’ proclamato un altro sciopero nazionale che si terra’ il 29 maggio, con manifestazione a Roma. La distanza tra noi e l’azienda e’ ancora grande. Le cifre del bilancio e gli obiettivi di crescita e di redditivita’ di Telecom sono tutti positivi: siamo dunque in condizione di evitare altri tagli. Invitiamo l’azienda a riflettere”, dichiara il responsabile Slc-Cgil, Ettore Anania. A Palermo Bernabe’ visitera’, per la prima volta in 12 anni, il sito ex Tim, oggi Telecom Italia, di via La Malfa 208, il negozio sociale di via Liberta’ e una centrale Telecom. Gli incontri sono previsti nel pomeriggio. In Sicilia, con l’accordo di ottobre 2008, sono partiti in tutto 600 tagli che saranno completati entro il 31 dicembre 2010. Tagli -189 dei quali riguardano Palermo- che i sindacati chiedono di evitare. A questi tagli si aggiunge una quota dei 4.300 esuberi nazionali confermati dall’azienda nel febbraio scorso, la chiusura della sede di Siracusa e il trasferimento delle risorse dei lavoratori del 187 da Siracusa a Ragusa.

Comments are closed.