GIORNALISTI: ALGERIA, PREMIO LIBERTA’ A YEMENITA EL KHIWANI

GIORNALISTI: ALGERIA, PREMIO LIBERTA’ A YEMENITA EL KHIWANI
ALGERI
(ANSA) – ALGERI, 4 MAG – Il premio Omar Ouartilane per la libertà  di stampa, assegnato annualmente in Algeria dal quotidiano arabofono El Khabar, è andato quest’anno allo yemenita Abdelkrim El Khiwani. “El Khiwani ha pagato un caro prezzo per la libertà  d’espressione e la libertà  di stampa”, si legge nel comunicato diramato dalla giuria del premio di cui ha fatto parte anche Giuliana Sgrena. L’ex-capo redattore del giornale Ashura “conosciuto per i suoi articoli critici contro il potere e la corruzione, in particolare nel settore petrolifero”, continua la nota, “é stato vittima di diverse forme di persecuzione da parte del governo.”. El Khiwani è stato più volte incarcerato. Nel 2004 è stato arrestato per “umiliazione del Presidente della Repubblica”. Il premio sarà  consegnato il 3 ottobre nel giorno della commemorazione dell’assassinio del giornalista algerino Ouartilane da parte dei gruppi armati di matrice islamica nel 1995.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari