Wpp: al via taglio per 7.200 posti lavoro

04 May 2009 09:16 CEDT Wpp: al via taglio per 7.200 posti lavoro

LONDRA (MF-DJ)–Wpp si appresta a tagliare 7.200 posti di lavoro nel corso del 2009 in Gran Bretagna, negli Usa ed in Europa a causa della contrazione della crescita.

Lo si legge sull’Observer che cita fonti vicine al gruppo pubblicitario inglese. In base a quanto si apprende, meta’ dei posti di lavoro sarebbero gia’ stati tagliati mentre la restante parte verra’ soppressa nel corso del 2009. san

(END) Dow Jones Newswires

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro