RAI: MORRI, MAI NOMINE IN CAMPAGNA ELETTORALE

RAI: MORRI, MAI NOMINE IN CAMPAGNA ELETTORALE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 MAG – “A memoria mia nessun vertice Rai ha mai proceduto a nomine significative nel pieno di una campagna elettorale”: lo afferma in una nota il senatore Fabrizio Morri, capogruppo del Partito democratico in Commissione parlamentare di vigilanza Rai. Morri infatti, in merito alle ricorrenti voci su imminenti nomine Rai sottolinea un altro aspetto: “che il vertice Rai (presidente e direttore generale) ha in corso la sua prima audizione in Commissione parlamentare di vigilanza e, dalla prossima seduta del 12 maggio, dovrà  rispondere a diverse domande su cosa intenda fare per l’Azienda a partire da quali criteri ispireranno le nuove nomine”. “Per questo credo, rispettoso delle prerogative altrui – conclude -, che sarebbe più saggio non precipitare scelte che inevitabilmente darebbero luogo a polemiche infruttuose”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi