Editoria

05 maggio 2009 | 17:12

GIORNALISMO: PREMIO ISCHIA, PER L’ITALIA VINCE MARIO CALABRESI

GIORNALISMO: PREMIO ISCHIA, PER L’ITALIA VINCE MARIO CALABRESI
(AGI) – Roma, 5 mag. – Per il giornalismo italiano il Premio Ischia e’ stato vinto da Mario Calabresi, da pochi giorni nominato direttore del quotidiano ‘La Stampa’. Lo ha stabilito la giuria internazionale del premio (composta da Valentina Alazaraki, Lucia Annunziata, Paolo Bonaiuti, Emma Bonino, Emilio Carelli, Gaetano Coscia, Jean Daniel, Derrick de Kerkhove, Giovanni Di Lorenzo, Giovanni Floris, Timothy Garton Ash, Franzo Grande Stevens, David Grossman, Joaquin Navarro Vals, Gianni Riotta e Peter Stothard) che si e’ riunita in videoconferenza mondiale presso la sede della Vodafone Italia a Roma. La giuria ha assegnato il premio per la XXX edizione del premio internazionale del giornalismo ad Arianna Huffington, fondatrice di “The Huffington Post”, il sito di opinione piu’ influente al mondo. Mentre ad Armando Valladares e’ stato assegnato il Premio Ischia per i ‘Diritti umani’. La motivazione della giuria ha evidenziato come l’Huffington Post abbia ospitato i contributi di personalita’ appartenenti al mondo della politica, del giornalismo, dello spettacolo e dell’economia (basti pensare a Barack Obama, Hillary Clinton, Norman Mailer, John Cusack) e sia diventato un modello di giornalismo alternativo. Nella scelta del vincitore del Premio Ischia per i diritti umani ha influito la decisione di Amnesty International che ha adottato Armando Valladares come “prisionero de conciencia”, promuovendo una campagna per la liberta’ sostenuta da intellettuali, politici e giornalisti di tutto il mondo. Un riconoscimento speciale e’ stato assegnato ad Augusto Minzolini, giornalista de ‘La Stampa’. Tutti i vincitori hanno annunciato la loro partecipazione ai festeggiamenti in occasione della XXX edizione del Premio e la partecipazione ai convegni di approfondimento su ‘Informazione e diritti umani nel mondo’ e su ‘Internet, blog quale futuro per la carta stampata?’, che si terranno ad Ischia dal 1 al 4 luglio. Nei prossimi giorni le giurie si riuniranno per l’assegnazione dei riconoscimenti “Ischia Mediterraneo 2009″, “Giornalista sportivo dell’anno”,”Comunicatore aziendale dell’anno” e “Comunicatore per l’Informazione scientifica”. La cerimonia di consegna della XXX edizione del Premio Ischia, promosso dalla Fondazione Valentino, si terra’ – come da tradizione – nel Piazzale delle Alghe di Ischia, nella splendida cornice del Castello Aragonese, e sara’ trasmessa dalla Rai.

Comments are closed.