Microsoft: al via seconda ondata licenziamenti

Microsoft: al via seconda ondata licenziamenti

SAN FRANCISCO (MF-DJ)–Microsoft si appresta a lanciare la seconda ondata di licenziamenti in scia al programma di taglio di 5.000 posti di lavoro da parte del gruppo.
Lo ha fatto sapere il Ceo di Microsoft, Steve Ballmer, mediante una mail inviata allo staff. Il gruppo statunitense aveva annunciato che i tagli si sono resi necessari per portare i costi sostenuti dal gruppo in linea con il peggioramento della situazione economica. Al momento ancora non si sa quanti posti verranno tagliati di preciso in questo secondo round di licenziamenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi