GIORNALISTI: ASR DISSENTE SU FIRMA PROTOCOLLO CONTRATTO

GIORNALISTI: ASR DISSENTE SU FIRMA PROTOCOLLO CONTRATTO
(AGI) – Roma, 6 mag. – Il Consiglio direttivo dell’Associazione Stampa Romana, riunito il 6 maggio 2009, “prende atto e dissente profondamente dalla decisione della Fnsi di firmare presso il ministero i protocolli aggiuntivi e il nuovo contratto di lavoro giornalistico, prima che esso venga sottoposto alla consultazione referendaria”. Il direttivo, prendendo atto delle affermazioni del presidente Natale sul fatto che resta inalterata la facolta’ della dirigenza Fnsi di disdettare il contratto, “ribadisce che il risultato della suddetta consultazione (che l’Asr fara’ in modo sia il piu’ ampia e partecipata possibile) deve costituire un’indicazione vincolante per la Fnsi”. Il Direttivo stabilisce, per favorire la partecipazione alla consultazione del maggior numero dei colleghi possibile, di situare almeno tre seggi: uno nella sede della Asr, uno per Roma Nord e uno per Roma Sud.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari