Radio – pubblicità  – marzo 2009

L’Osservatorio Fcp-Assoradio ha raccolto i dati relativi al periodo gennaio-marzo 2009 raffrontati al gennaio-marzo 2008.

L’andamento progressivo del periodo gennaio-marzo 2009 rispetto all’uguale periodo del 2008 ha segnato un calo del -20%, con un volume totale di Euro 79.065.000. Il singolo mese di marzo 2009 confrontato con marzo 2008, ha registrato una diminuzione di fatturato del -9%. I valori di fatturato suddetti sono nettissimi (al netto anche dello sconto d’agenzia).

Il commento di Alessandro Buda, presidente di Fcp-Assoradio: Valutiamo positivamente la forte riduzione del decremento nel mese di Marzo 2009 , un primo segnale che qualcosa si sta muovendo nella giusta direzione. L’andamento del prossimo trimestre ci dirà  se sta tornando il sereno.

Radio – pubblicità  – marzo 2009 (doc)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Radio, la pubblicità torna a crescere: +6,9% a giugno. Fcp: semestre +6,8% sul 2017

Pubblicità in calo a maggio, -1,8% (-4,9% senza search e social). Nielsen: giù tutti i mezzi tradizionali

La radio interrompe il lungo trend positivo. Adv maggio -2,5%. Fcp: calo fisiologico ma da gennaio +6,8%