TISCALI:ROSSO,PIANO DEBITO E RISTRUTTURAZIONE ENTRO 5 GIUGNO

TISCALI:ROSSO,PIANO DEBITO E RISTRUTTURAZIONE ENTRO 5 GIUGNO
MILANO
(ANSA) – MILANO, 8 MAG – Il piano sul debito e di ristrutturazione complessiva del gruppo Tiscali sarà  presentato, prevedibilmente entro il 5 giugno. Il cda ha approvato le linee guida del piano sul debito e la sua definizione sarà  completata “a breve, entro il termine degli accordi di ‘stand still’, ovvero entro il 5 giugno”. Lo ha precisato il presidente e amministratore delegato di Tiscali, Mario Rosso. L’aumento di capitale, precisa Rosso, è solo una parte del piano di ristrutturazione del debito. “Non abbiamo deliberato un aumento di capitale – precisa Rosso – ma definito l’aumento all’interno di un piano sul debito” che più in generale riguarda “la riduzione, il riscadenzamento e in parte la conversione del debito”. “I profitti della vendita di Tiscali Uk andranno interamente alla riduzione netta del debito – precisa Rosso in una conference call – così come la transazione con il socio di minoranza Vnil andrà  a ridurré l’impegno debitorio nei suoi confronti”. La vendita delle attività  inglesi “ci consentirà  uno stralcio significativo” per il resto si tratterà  di riscadenziarlo. Il piano porterà , prevede Rosso, a un rapporto tra margine operativo lordo e debito “sostenibile, ovvero coerente con la cassa generata”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci