TELECOM: MANDATO A BANCHE PER CESSIONE QUOTA MINORANZA SPARKLE

TELECOM: MANDATO A BANCHE PER CESSIONE QUOTA MINORANZA SPARKLE
(ASCA) – Roma, 12 mag – Telecom in una nota precisa che il mandato alle banche su Telecom Italia Sparkle riguarda ”la ricerca di un partner per la cessione di una quota di minoranza (49%) della societa’, ad eccezione di alcuni asset particolari del gruppo Sparkle (LAN Nautilus Sud America ed altri minori) che, qualora se ne presentasse la opportunita’, potranno essere ceduti anche integralmente”. La nota e’ in relazione a indiscrezioni di stampa pubblicate oggi su un quotidiano.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci