New media, Televisione

15 maggio 2009 | 16:31

RAI: ESPERIENZE IN ALTA DEFINIZIONE- ARRIVA GUIDA UTENTE

RAI: ESPERIENZE IN ALTA DEFINIZIONE- ARRIVA GUIDA UTENTE
(AGI) – Roma, 15 mag. – La tecnologia dell’Alta Definizione, ormai ampiamente disponibile sul mercato, consente di ottenere nel salotto di casa risultati di altissima qualita’ nella riproduzione delle immagini e dell’audio, e di creare una sensazione di coinvolgimento nella scena identica a quella reale. La Guida divulgativa “Esperienze in Alta Definizione” fornisce una chiara descrizione delle caratteristiche – video ed audio – dell’Alta Definizione e delle potenzialita’ che essa puo’ offrire all’utente televisivo, fornendo informazioni e suggerimenti per agevolare la scelta ed il migliore utilizzo di una tecnologia che si sta affermando come nuovo standard televisivo. La Guida, redatta con il coordinamento della Direzione Strategie Tecnologiche dellaRAI su iniziativa di HD Forum Italia, e’ edita dal CEI, il Comitato Elettrotecnico Italiano. L’associazione HD Forum Italia, costituita nel 2006 tra Rai, Mediaset, Telecom Italia Media, Eutelsat, Fondazione Ugo Bordoni ed i principali costruttori di apparati, ha il fine di promuovere e sostenere l’uso di contenuti, prodotti e tecnologie in alta definizione. Il CEI e’ l’Ente incaricato dallo Stato italiano della normazione e dell’unificazione nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni. L’impegno nel campo dell’Alta Definizione dimostrato dalla Rai e dalla Direzione Strategie Tecnologiche con il Centro Ricerche e’ anche valso l’ultimo IBC Innovation Award, vinto insieme a BBC ed alla giapponese NHK per lo sviluppo della Super Hi-Vision. La Guida contiene quattro schede estraibili da utilizzare come riferimento per l’installazione e l’acquisto di dispositivi in Alta Definizione. Esse sono dedicate a: Distanza dallo schermo, Posizione nel salotto, Disposizione degli altoparlanti, Collegamenti al televisore. Il documento prevede una prima parte in cui sono illustrate le principali informazioni relative all’Alta Definizione ed una seconda parte, dedicata ai piu’ esperti e curiosi. Essa comprende, inoltre, un glossario con la spiegazione delle sigle e degli acronimi citati nel testo. Il volume “Esperienze in Alta Definizione” verra’ illustrato in anteprima alla Fiera internazionale del Libro di Torino presso lo stand Rai sabato 16 maggio alle ore 14.30.

Comments are closed.