Editoria

18 maggio 2009 | 10:27

GIORNALISTI:FEDERAZIONE EUROPEA,PREOCCUPANO ATTACCHI GOVERNO

GIORNALISTI:FEDERAZIONE EUROPEA,PREOCCUPANO ATTACCHI GOVERNO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 MAG – Al Meeting annuale della Federazione Europea dei Giornalisti (EFJ), che si chiude oggi a Varna, in Bulgaria, è stata approvata all’unanimità  una mozione nella quale si sostiene che “considerando i recenti rapporti sulla libertà  d’informazione in Europa”, si “esprime preoccupazione per i continui attacchi del governo italiano all’autonomia dei giornalisti”. Il documento dell’assemblea – alla quale partecipano il segretario e il presidente della Federazione nazionale della stampa, Franco Siddi e Roberto Natale – sottolinea che “negli ultimi giorni il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha rigettato le domande connesse all’impatto del suo divorzio sulla gestione della cosa pubblica, accusando un giornale ed il suo editore di ‘invidia e odio’. In questi stessi giorni, il servizio radiotelevisivo pubblico sta per nominare i nuovi direttori di testate e reti, ed il governo sta esercitando un’influenza esorbitante: il tema è stato esaminato dai leader politici della maggioranza nella residenza privata di Berlusconi, che è anche il proprietario della televisione privata in competizione con il servizio pubblico”. Per tutto ciò si “riafferma che il conflitto d’interesse è una seria e pericolosa limitazione all’indipendenza del giornalismo; e si sostiene il sindacato italiano nella sua lotta contro questa indebita concentrazione di potere politico e mediatico”. (ANSA).

Comments are closed.