VODAFONE: RICAVI 2008 +16%, ACCELERA PIANO TAGLIO COSTI

VODAFONE: RICAVI 2008 +16%, ACCELERA PIANO TAGLIO COSTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 19 MAG – Vodafone, numero uno al mondo nella telefonia mobile, ha chiuso l’anno fiscale 2008-2009 con ricavi in crescita del 16% a 41 miliardi di sterline e un ebitda di 14,5 miliardi di sterline, in aumento rispetto ai 13,2 miliardi dell’anno precedente. Lo ha reso noto la società , precisando che l’incremento è dovuto alla svalutazione della sterlina rispetto all’euro e all’aumento dei ricavi in Paesi emergenti come l’India. I risultati, riporta l’agenzia Bloomberg, sono sostanzialmente in linea con le aspettative degli analisti. Il gruppo ha inoltre annunciato un’accelerazione del piano di taglio dei costi da un miliardo di sterline già  programmato a novembre. Vodafone punta a raggiungere il 65% degli obiettivi entro l’anno fiscale 2009-2010, in anticipo rispetto al programma iniziale. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci