Televisione

19 maggio 2009 | 13:14

RAI: RIZZO NERVO, AVREI GRADITO SENTIRE NOMINE DA DG

RAI: RIZZO NERVO, AVREI GRADITO SENTIRE NOMINE DA DG
(AGI) – Roma, 19 mag. – “Dal direttore generale non ho mai sentito pronunciare alcun nome, anche se i rumors aziendali arrivano anche a me e credo che i nomi ci siano gia’ e che siano quelli pubblicati oggi da Repubblica. Augusto MInzolini alla direzione del Tg1, Susanna Petruni alla direzione di Rai2, e poi quattro vicedirettori generali tra cui l’attuale direttore di Rai2 Marano”. Cosi’ il consigliere Rai in quota centrosinistra, Nino Rizzo Nervo, risponde a Massimo Giannini su RepubblicaTv. “Avrei gradito sentire questi nomi dal direttore generale, visto che domani c’e’ un consiglio di amministrazione – dice ancora Rizzo Nervo – comunque, se volete sapere cosa ne penso, ne penso malissimo. La mia reazione sara’ durissima e non sara’ soltanto votare no a questo pacchetto di nomine. Non solo perche’ sono state decise un mese e mezzo fa fuori dalla Rai, ma perche’ sono nomine che non servono a quest’azienda. Per trovare 4 vicedirettori generali bisogna risalire al 1980 e al 1990. Dal 1995 in poi ne sono stati fatti soltanto uno, massimo due, tutti funzionali all’azienda. Non capisco la necessita’ di averne quattro adesso, se Masi me lo vuole spiegare faccio un appello perche’ lo faccia nelle prossime ore, prima del consiglio. Quanto ai nomi, questa e’ un’azienda che sta sul mercato: un punto perso su Raiuno vale 27 milioni e 700 mila euro, un punto perso su Raidue vale 23 milioni e 700 mila euro, dati Sipra”. “Per questo – conclude Rizzo Nervo – io starei molto attento prima di prendere delle decisioni sulle persone, e quanto meno per buona educazione ne parlerei prima con quelli che devono approvare o bocciare quei nomi. Invece, per quanto ne so, nessun consigliere sa ancora nulla. Comunque, la mia risposta sara’ durissima, e come consigliere faro’ tutto quello che posso per osteggiarle anche dopo il voto”.(AGI) Red

Comments are closed.