INTERNET: NASCE ZOES, IL ‘FACEBOOK’ EQUOSOSTENIBILE

INTERNET: NASCE ZOES, IL ‘FACEBOOK’ EQUOSOSTENIBILE

(ASCA) – Firenze, 20 mag – Un social network eco-sostenibile. Si chiama ‘Zoes’ (Zona equosostenibile) e fara’ il suo debutto ufficiale a Terra Futura, la mostra sulle buone pratiche di sostenibilita’ in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 29 al 31 maggio prossimo. Si tratta, in sostanza, di un ‘Facebook’ dalla faccia diversa, che si candida a diventare il punto di riferimento di tutte quelle iniziative di sostenibilita’ sociale e ambientale che crescono e si moltiplicano in Italia. Per far questo Zoes introduce nuovi strumenti e concetti, come quello di attivismo e di comunita’ geografica. Alla base del progetto c’e’ un sistema di georeferenziazione creato per visualizzare e mettere in relazione soggetti tra loro vicini. Un gruppo di acquisto solidale (Gas) potra’ cosi’, ad esempio, entrare in contatto con tutti i Gas e i produttori presenti sul proprio territorio. Zoes prevede inoltre dieci canali tematici di informazione (tra cui energia ed ecoefficienza, cibo e agricoltura, abitare e costruire) e una piattaforma di e-commerce, ‘Buonmercato’, che privilegia l’acquisto solidale e collettivo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti