RAI: DG MASI, “NOMINE SONO STATE UN ATTO DOVEROSO”

RAI: DG MASI, “NOMINE SONO STATE UN ATTO DOVEROSO”
(AGI) – Roma, 21 mag. – Massimo rispetto delle posizioni e delle critiche politiche scaturite dopo le nomine ai vertici del Tg1, Raiuno e delle 4 vicedirezioni, ma la decisione presa a maggioranza dal CdA di viale Mazzini e’ stata “un atto doveroso”. E’ quanto ha dichiarato telefonicamente all’Agi il Dg Mauro Masi il giorno dopo la ‘tumultuosa’ seduta del Consiglio di Amministrazione. “Ho il massimo rispetto delle legittime posizioni degli schieramenti politici – afferma Masi – tengo pero’ a ricordare che l’Azienda si e’ mossa per andare a coprire quelle che erano le urgenze”. “E’ un atto che ritengo doveroso – conclude Masi – e in qualche modo necessitato per chi ha la responsabilita’ della gestione di una societa’ importante come e’ la Rai”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi