TLC

22 maggio 2009 | 13:37

TELECOM: BERNABE’; PUNTA SU GIOVANI,A CACCIA DI IDEE-IMPRESA

TELECOM: BERNABE’; PUNTA SU GIOVANI,A CACCIA DI IDEE-IMPRESA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 22 MAG – Telecom Italia lavora per far crescere “un nuovo ecosistema di giovani imprenditori”, sostenendo idee di impresa innovative in settori come le nuove frontiere di internet. L’amministratore delegato, Franco Bernabé, lo ha sottolineato presiedendo la giuria per la selezione finale della seconda edizione di Techgarage, una “sfida” tra start-up che mette in contatto nuove imprese e possibili investitori, organizzata dall’Università  Luiss e dalla società  di venture capital Dpixel in collaborazione con Telecom Italia. “Telecom vuole contribuire attivamente allo sviluppo di una nuova generazione di imprenditori che sappiano interpretare il futuro della comunicazione digitale”, ha detto Bernabé, “perché è un elemento strategico per il rilancio dell’intera economia del Paese”. “In questa ottica” è nato anche il progetto Working Capital, con cui Telecom Italia cerca e sostiene “le migliori iniziative imprenditoriali nell’ambito del web 2.0 e delle nuove frontiere di internet”. E’ stato “lanciato da qualche mese”, ed oggi ha fatto una tappa presso l’Università  Luiss a Roma: un successo, dice Bernabé, “che ha già  registrato l’iscrizione di 4mila aspiranti imprenditori e permesso di valutare 130 nuove idee d’impresa”. Anche la Luiss, dice l’amministratore delegato Pierluigi Celli, punta ad un ruolo “da protagonisti” in “iniziative che molto concretamente promuovono tra i giovani innovazione e imprenditorialità  high-tech”.

Comments are closed.