PAR CONDICIO: GENTILONI, AGICOM CONFERMA VIOLAZIONI PRO PDL

PAR CONDICIO: GENTILONI, AGICOM CONFERMA VIOLAZIONI PRO PDL
(AGI) – Roma, 22 mag. – “La decisione di Agcom conferma la scandalosa violazione della par condicio in atto da settimane a favore del PdL, del governo e della maggioranza”. A dichiararlo e’ stato il responsabile comunicazione del Partito Democratico, Paolo Gentiloni, in una nota. “Nell’esposto che ho presentato ieri a nome del Pd, si rileva, tra l’ altro, che questa violazione e’ particolarmente grave nelle reti Mediaset, dove lo spazio agli esponenti del PdL, parlamentari o membri del governo, e’ superiore di sei o sette volte allo spazio assegnato al Pd”, ha riferito Gentiloni. “Mi auguro che a questa prima e sacrosanta sanzione economica nei confronti di Rete4 faccia seguito l’indispensabile iniziativa di Agcom per ottenere un deciso riequilibrio almeno negli ultimi dieci giorni della campagna elettorale”, ha concluso. (AGI) Com/Sab

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi