Trend online

25 maggio 2009 | 10:55

FFWEBMAGAZINE

Il web magazine della fondazione di Gianfranco Fini, Ffwebmagazine, in rete da metà  gennaio, si dà  un gran daffare, dimostrandosi un vero strumento di comunicazione per il presidente della Camera e la sua area politica. Tra le cose che hanno fatto più discutere: il no al decreto ‘salva Eluana’; le dure critiche alle ronde e alle norme sui medici spia; la celebrazione del 25 aprile attraverso le biografie di dieci partigiani; la presa di posizione contro le veline candidate al Parlamento europeo, che hanno disgustato anche Veronica Lario; la stroncatura dell’idea leghista di riservare posti ai milanesi nelle carrozze del metrò (il webmagazine ricorda la vicenda di Rosa Parks). Sembra quasi che nel sonno della sinistra l’opposizione più efficace la faccia la rivista on line di Fini.