PA:INTERNET,IN ARRIVO NUOVE REGOLE DI UTILIZZO PER I DIPENDENTI PUBBLICI

PA:INTERNET,IN ARRIVO NUOVE REGOLE DI UTILIZZO PER I DIPENDENTI PUBBLICI
(ASCA-CORRIERE COM.) – Roma, 27 mag – Dopo la lotta ai fannulloni e al monitoraggio delle assenza, e’ la volta dell’utilizzo di Internet e delle e-mail. Il ministro per la PA e Innovazione Renato Brunetta ha firmato una direttiva riguardante l’utilizzo sul luogo di lavoro di Internet e della casella di posta elettronica istituzionale. La direttiva, in corso di registrazione presso la Corte dei Conti, richiama le regole per l’esercizio del potere di controllo e i doveri di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni nell’utilizzo dei strumenti informatici. Nello specifico il documento prevede che siano le stesse PA, in quanto datori di lavoro, a controllare il corretto utilizzo di e-mail e Internet, definendone ”le modalita’ di utilizzo nel’organizzazione dell’attivita’ lavorativa – precisa il testo – e adottando le misure necessarie a garantire, la sicurezza, la disponibilita’ e l’integrita’ dei sistemi informativi”. Il tutto nel rispetto della Privacy. La direttiva, richiama infatti, i principi contenuti nelle linee guida del Garante della Protezione dei Dati personali nonche’ il Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi