TV: DIGITALE; ROMANI, ATTENTI A DECODER LOW COST, VIGILEREMO

TV: DIGITALE; ROMANI, ATTENTI A DECODER LOW COST, VIGILEREMO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 27 MAG – “Attenzione ai decoder per la televisione digitale terrestre a poco prezzo e di scarsa qualità : il Ministero dello sviluppo economico vigilerà  e saremo molto rigidi”. Parola del viceministro Paolo Romani, che oggi ha partecipato alla presentazione del Cineshow tv edition, salone per il cinema, la televisione e il multimediale, che si svolgerà  dal 18 al 20 settembre a Torino. “Quella dei decoder è una partita importante – ha detto ancora il viceministro – perché parliamo di 100 milioni di pezzi nei prossimi anni, quindi va controllato con serietà  il rapporto di qualità . Rischiamo di annegare in un mare di decoder di pessima qualità  vista la necessità  di acquistarne uno al momento del passaggio dall’analogico al digitale terrestre. E ci si può rimproverare di aver obbligato gli italiani a fare un pessimo affare. Per questo su questo punto saremo rigidissimi. All’associazione Dgtv il compito di mettere i bollini di qualità  e il sito del ministero pubblicherà  tutti i dati delle aziende che avranno passato l’esame”. Rimangono comunque anche per il passaggio nel Lazio, a Roma toccherà  il 16 giugno lo switch over, l’incentivo per l’acquisto del decoder per le famiglie disagiate con gli stessi criteri con cui sono stati erogati in Piemonte: 65 anni, abbonamento al canone Rai valido e un reddito entro i 10 mila euro. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi