RAI:IN CDA PRIMO ESAME PALINSESTI EREDITA’ DEL VECCHIO VERTICE

RAI:IN CDA PRIMO ESAME PALINSESTI EREDITA’ DEL VECCHIO VERTICE
(AGI) – Roma, 28 mag. – Primo esame in Cda Rai dei palinsesti autunnali. E’ una programmazione ereditata dal precedente Consiglio di amministrazione (anche se di quello ne facevano parte tre degli attuali nove componenti, Giovanna Bianchi Clerici, Nino Rizzo Nervo e Angelo Maria Petroni, ndr) e su cui l’organo di gestione non pare avere molti margini d’intervento, ovvero si cerchera’ di mettere mano laddove i tempi lo consentono prima che un programma parta. E non a caso questa mattina, a margine dei lavori del Cda, il consigliere d’opposizione Giorgio Van Straten aveva sottolineato “che nei limiti ovviamente della necessita’ da parte della Sipra di presentare questi progetti (lo fara’ con la convention del 16 giugno, ndr), sembrerebbe utile dare qualche segnale di discontinuita’”. Mentre per quanto riguarda la programmazione del 2010, “l’azione di questo Cda – aveva aggiunto l’esponente del Pd – dovra’ essere incisiva, ferma restando l’autonomia del direttore di rete e del direttore di testata, autonomia che peraltro e’ attestato di pluralismo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi